Prestiter - Informativa sulla Privacy

Oggetto: Informativa ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.
Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con il servizio web accessibile per via telematica a partire dagli indirizzi:

http://www.prestiter.it

L'informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall'art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

IL "TITOLARE" DEL TRATTAMENTO

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Ai sensi dell'art. 28 del Codice, Titolari del trattamento dei dati sono i vari Agenti di zona del circuito "Prestiter". Il sistema determina in automatico il Titolare del trattamento dei dati personali di un utente associando la zona di competenza dell'Agente con la Provincia di residenza o sede dell'attività dell'utente stesso. E' possibile consultare le generalità dell'Agenzia nella sezione "Chi siamo".

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la sede dell'Agente di zona. I trattamenti sono effettuati da personale interno, ufficialmente nominato ed istruito sulla sicurezza e riservatezza dei dati personali. I dati che verranno forniti dall'utente volontariamente sul sito, attraverso le sezioni dedicate per effettuare richieste di consulenza e preventivi per un finanziamento, saranno memorizzati nei data base della società di hosting/cloud services provider a cui la rete "Prestiter" si appoggia, come previsto da specifica nomina. Tale società, tramite apposita dichiarazione resa in sede contrattuale, dichiara che le macchine server predisposte per l'hosting del sito prestiter.it e degli applicativi software correlati si trovano presso i propri datacenter nel territorio dello Stato Italiano. Il servizio offerto rispetta la normativa in materia di protezione dei dati personali ed in particolare l'articolo 45 del Codice, che vieta il trasferimento anche temporaneo dei dati, con qualsiasi forma o mezzo, verso un Paese non appartenente all'Unione europea, qualora l'ordinamento del Paese di destinazione o di transito dei dati non assicuri un livello di tutela adeguato.

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DATI TRATTATI ATTRAVERSO IL SITO WEB

I dati personali forniti volontariamente e facoltativamente dagli utenti che inoltrano richieste per ricevere informazioni o preventivi sui finanziamenti, sono trattati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e non sono comunicati a terzi salvo che la comunicazione sia imposta da obblighi di legge o sia strettamente pertinente e necessaria per l'adempimento delle richieste. In particolare i dati personali forniti volontariamente dagli interessati del trattamento saranno raccolti con modalità telematiche e trattati, anche con l'ausilio di mezzi elettronici direttamente e/o tramite terzi delegati (es. società per il servizio di posta elettronica) per le seguenti finalità:

  • fornire risposte sui nostri servizi (Prestiti in Convenzione Inpdap, Prestiti in Convenzione Inps, Prestiti personali tramite cessione del quinto dello stipendio, Prestito con delega, etc.);
  • per servizi assistenziali alla clientela;
  • per attività di marketing attraverso l'invio di materiale commerciale e promozionale inerente prodotti o servizi, di vendita diretta, di compimento di ricerche di mercato, tramite modalità tradizionali di contatto, come la posta cartacea e/o le chiamate effettuate da un operatore oppure telefonate automatizzate e modalità assimilate (quali fax, e-mail, sms, etc.);
  • finalità statistiche in forma anonima (per valutare il numero di accessi, ecc.).

NEWSLETTER

In osservanza con quanto previsto dal D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 e in totale sintonia con la privacy policy della rete "Prestiter", al fine di fornire ai propri clienti informazioni sui servizi e i prodotti finanziari disponibili, offre agli utenti un servizio di newsletter. In conformità all'art. 130 comma 2 del D. Lgs. 196/2003 e sulla base dei provvedimenti del Garante per la protezione dei dati in materia di messaggi promozionali via internet e via fax (in particolare i Provvedimenti del 23 maggio 2003, del 26 novembre 2006, del 14 luglio 2005, del 14 luglio 2007 e per ultimo Le Linee guida del Garante privacy contro le offerte commerciali indesiderate del 23 Luglio 2013), secondo i quali à vietato l'uso illecito di dati personali a fini di marketing senza consenso dei destinatari, con la presente informativa si tiene a precisare che l'invio di newsletter sarà effettuato solo previo consenso esplicito e libero del destinatario ad eccezione dei casi citati dal comma 4 dell'art. 130 di seguito evidenziati. In caso di consenso, il trattamento dei dati personali sarà effettuato per fini commerciali e promozionali, per garantire la proposizione di nuovi prestiti e finanziamenti offerti. In conformità con il comma 4 dell'art. 130 del D. Lgs. 196/2003, il consenso dell'interessato non sarà necessario (qualora non abbia manifestato espressamente un esplicito diniego inizialmente o in occasione di successive comunicazioni) se lo stesso ha già sottoscritto dei contratti con l’Agente di zona. Dal comma 4 dell’art. 130 del D. Lgs. 196/2003: "Se il titolare del trattamento utilizza, ai fini di vendita diretta dei propri prodotti o servizi le coordinate di posta elettronica fornite dall'interessato nel contesto della vendita di un prodotto o di un servizio, può non richiedere il consenso dell'interessato, sempre che si tratti di servizi analoghi a quelli oggetto della vendita, e l'interessato, adeguatamente informato, non rifiuti tale uso, inizialmente o in occasione di successive comunicazioni". E' possibile nella sezione del sito "Cancellazione" richiedere la sospensione del servizio di ricezione della Newsletter, inserendo il proprio indirizzo mail sul quale vengono inviate le offerte.

TIPI DI DATI TRATTATI

Dati forniti volontariamente dall'utente

Il conferimento, esplicito e volontario, di dati personali da parte dell'Utente è necessario per l'accesso a determinati servizi offerti dal Titolare tramite il sito web (es. “Richiedi subito un preventivo gratuito”) e comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonchè degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Dati di navigazione

Il sistema informatico, nell'ambito del suo normale funzionamento, potrà avere la necessità di memorizzare alcuni Suoi dati di navigazione. Tali dati, pur non essendo raccolti al fine di essere associati alla Sua identità, potrebbero indirettamente, mediante elaborazioni e associazioni con dati detenuti da terzi, consentire la Sua identificazione. Per questo motivo, essi potrebbero essere considerati "dati personali" secondo il Codice Privacy. Questa categoria di dati (nella quale rientrano, a titolo esemplificativo e non esaustivo, gli indirizzi IP e i nomi a dominio del computer dell'Utente) viene raccolta dal Titolare, a fini statistici, in forma anonima, ma potrebbe essere possibile, mediante una serie di elaborazioni, risalire all'identificazione dell'Utente per accertare eventuali responsabilità in caso di reati informatici perpetrati tramite o ai danni del Sito.

Informativa cookie - Cookie in uso su questo sito

Cookie: quali sono i benefici per te

Il nostro sito utilizza i cookie, come quasi tutti i siti web fanno, per aiutarci a fornire la migliore esperienza possibile. I cookie sono piccoli file di testo che vengono depositati sul tuo computer o telefono cellulare durante la navigazione sui siti web.

I nostri cookie ci aiutano a:

  • Far funzionare il sito web come dovrebbe;
  • Migliorare la velocità / sicurezza del sito;
  • Permette di condividere le pagine con i social network come Facebook;
  • Migliorare continuamente il nostro sito web per te;
  • Rendere il nostro marketing più efficiente (in ultima analisi, ci aiuta a rendere efficiente il servizio che offriamo).

Nel rispetto della tua Privacy:

  • Non raccogliamo informazioni di identificazione personale (senza il tuo consenso espresso);
  • Non raccogliamo informazioni sensibili (senza il tuo esplicito consenso);
  • Non passiamo i dati di identificazione personale a terzi.

Puoi saperne di più su tutti i cookie che utilizziamo di seguito.

Come dare il consenso per l'utilizzo dei cookie

Se le impostazioni del software che si sta utilizzando per la visione di questo sito web (browser) sono regolate per accettare i cookie, considereremo la continuazione nell'utilizzo del nostro sito web come un consenso al loro utilizzo. Se si desidera rimuovere o non usare i cookie sul nostro sito si possono cambiare le impostazioni del browser. Così facendo però il nostro sito potrebbe non funzionare come ci si aspetterebbe.

Social cookie

Grazie a questi cookie puoi facilmente dare il "Like" o condividere i nostri contenuti su siti come Facebook e Twitter.

I cookie sono forniti da:
AddThis - questo servizio ci permette di offrirti facilmente dei pulsanti di condivisione in un unico pacchetto.

Le implicazioni di privacy variano da social network a social network e dipendono dalle impostazioni di privacy che hai scelto su queste reti.

Cookie di miglioramento del sito

Testiamo regolarmente nuovi design o funzionalità del nostro sito web. Facciamo questo mostrando diverse versioni del nostro sito web per persone diverse e in forma anonima monitoriamo come i nostri visitatori rispondono a queste diverse versioni. In definitiva questo ci aiuta a offrire un sito web migliore.

Usiamo:
vwo.com

Cookie per la raccolta di statistiche anonime di navigazione

Utilizziamo i cookie per compilare statistiche dei visitatori, come il numero di persone che hanno visitato il nostro sito web, il tipo di tecnologia che stanno utilizzando (per esempio Mac o Windows), quanto tempo passano sul sito web, quali pagine visualizzano, ecc. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il nostro sito web. Questi software cosiddetti "Analytics" ci dicono anche in forma anonima come le persone hanno raggiunto questo sito web (ad esempio, da un motore di ricerca), e se sono state qui precedentemente.

Usiamo:
Google Analytics

Cookie pubblicitari

I cookie sono ampiamente utilizzati nella pubblicità online. Né noi, né gli inserzionisti o i nostri partner pubblicitari possono ottenere informazioni di identificazione personale da questi cookie.

Potete saperne di più sulla pubblicità on-line su www.youronlinechoices.com. Si può effettuare l'opt-out di quasi tutti i cookie pubblicitari a www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte anche se preferiremmo che non lo facessi, poiché la pubblicità online aiuta a mantenere gran parte della connessione internet gratuita. Considera inoltre che la scelta di non visualizzare più cookie pubblicitari non significa che non vedrai più pubblicità, ma semplicemente che non sarà più su misura per te.

Usiamo:
DoubleClick
Media 6 Degrees

Remarketing cookie

Avrai notato che a volte dopo aver visitato un sito web, il numero di inserzioni da esso aumentano. Questo perché gli inserzionisti, tra cui noi stessi, pagano per questi annunci. La tecnologia utilizzata è fornita dai cosiddetti cookie di remarketing. Usiamo questo strumento per incoraggiarvi a tornare sul nostro sito. In ogni caso non siamo a conoscenza dei tuoi dati, in quanto l'intero processo è del tutto anonimo. Si può scegliere di escludere questi cookie in qualsiasi momento, come spiegato sopra.

Usiamo:
Google Remarketing Cookies
Facebook Remarketing Cookies

Escludere i cookie

È possibile escludere cookie modificando le impostazioni del browser. In questo modo però probabilmente si limiteranno le funzionalità del nostro e di gran parte dei siti web di tutto il mondo, poiché i cookie sono uno standard nella maggior parte dei siti web moderni.

Può darsi che tu sia preoccupato dei cosiddetti "spyware". Invece di disattivare i cookie nel browser, un software anti-spyware produrrà lo stesso obiettivo, eliminando automaticamente i cookie considerati invasivi.

FACOLTATIVITÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI

Fatta eccezione per i dati di navigazione necessari per dar corso ai protocolli informatici e telematici, il conferimento dei dati personali da parte degli utenti è libero e facoltativo. Tuttavia il mancato conferimento dei dati stessi comporterà l'impossibilità di poter procedere alle richieste inoltrate o che l'utente intende inoltrare.

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei Suoi dati personali potrà consistere, oltre che nella loro raccolta, nella loro registrazione, conservazione, modificazione, comunicazione, cancellazione. Il trattamento, inoltre, sarà effettuato con l'utilizzo di strumenti elettronici da personale appositamente incaricato. La conservazione dei dati avverrà in forma elettronica per il tempo strettamente necessario al soddisfacimento delle finalità e nel rispetto della normativa vigente. In relazione ai Suoi dati personali verranno adottati tutti gli strumenti idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza, in conformità a quanto previsto dal Codice. In particolare saranno adottate tutte le misure tecniche, informatiche, organizzative, logistiche e procedurali di sicurezza, come stabilite dal Codice, in modo che sia garantito il livello minimo di protezione dei dati previsto dalla normativa vigente.

COMUNICAZIONE DEI DATI

I dati personali potranno essere comunicati al personale dipendente ed ai collaboratori interni alle Agenzie di competenza, come ad esempio agenti in attività finanziaria e altre categorie di soggetti abilitate alla distribuzione di prodotti e servizi finanziari ed assicurativi. I dati personali raccolti per il raggiungimento delle finalità indicate potranno essere comunicati, per quanto di loro specifica competenza, a soggetti terzi, quali a titolo esemplificativo le seguenti categorie:

  1. società appartenenti al Gruppo bancario Unione di Banche Italiane S.c.p.A. o comunque controllate o collegate;
  2. soggetti che forniscono servizi per la gestione del sistema informatico delle organizzazioni;
  3. soggetti adibiti alla gestione del sito e delle iniziative ad esso connesse;
  4. soggetti che prestano attività di assistenza alla clientela;
  5. soggetti che svolgono attività di controllo, revisione e certificazione delle attività poste in essere dalle organizzazioni, anche nell'interesse della clientela;
  6. soggetti di cui le organizzazioni si avvalgono per la promozione ed il collocamento dei propri prodotti.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del D. Lgs. n. 196/2003). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonchè di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte al Responsabile del Trattamento. Di seguito si riportano per esteso i diritti dell'interessato:

Art. 7 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

  1. dell'origine dei dati personali;
  2. delle finalit6agrave; e modalità del trattamento;
  3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
  4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
  5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:

  1. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
  2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non à necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  3. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

  1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Le richieste potranno essere trasmesse tramite le seguenti modalità:

  1. Lettera Raccomandata che dovrà essere spedita all'indirizzo dell'Agenzia Titolare del Trattamento in base alla zona di competenza (è possibile consultare le generalità dell'Agenzia nella sezione "Chi siamo"). In tal caso la richiesta verrà presa in carico dal Titolare del trattamento che si avvarrà della collaborazione dei soggetti che, all'interno della rete "Prestiter", forniscono servizi per la gestione del sistema informatico e del sito;

  2. Email che dovrà essere inviata all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. In tal caso la richiesta verrà presa direttamente in carico dai soggetti che, all'interno della rete "Prestiter", forniscono servizi per la gestione del sistema informatico e del sito. Una volta gestita l'istanza inoltreranno la pratica gestita al Titolare del Trattamento.

CONFERIMENTO CONSENSO

L'interessato, letta l'informativa sopra riportata, può accettare espressamente, tramite la sezione apposita, la raccolta/registrazione ed esprimere il consenso al trattamento dei propri dati, nei limiti, per le finalità e per la durata precisati nell'informativa.

Nello specifico, ogni qual volta l'utente invia una richiesta di preventivo ha la possibilità di esprimere o meno un unico consenso facoltativo per tutte le finalità di marketing, comunicazioni promozionali e newsletter informative inerenti la stessa tipologia di servizio (equiparabili ad un'unica finalità, come previsto dal Provvedimento del Garante del 4 Luglio 2013 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale in data 26 Luglio 2013), tramite attività che prevedono comunicazioni tradizionali e automatizzate. L'organizzazione considererà valido sempre l'ultimo consenso prestato o negato, pertanto se l'Interessato vuole richiedere nuovamente un preventivo per un finanziamento e, in tale occasione, intende anche esercitare, ai sensi dell'Art.7 del D. Lgs. n. 196/2003, il Diritto di negazione del proprio consenso per tutte le attività promozionali, può compilare nuovamente il form dei contatti omettendo il consenso per le finalità di marketing. Nel caso in cui l'utente non è interessato ad inviare una nuova richiesta di preventivo ma intende solamente esercitare tale diritto può, in alternativa, inviare una richiesta scritta nei termini e nelle modalità sopra indicate. Ai sensi del Provvedimento in materia di attività promozionale e contrasto allo spam del 4 luglio 2013 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale in data 26 Luglio 2013, l'interessato ha la possibilità di inviare una comunicazione specifica al Titolare del trattamento al fine di esercitare tale diritto anche solo in parte, ai sensi dell'art. 7, comma 4, lett. b del Codice, ossia, opponendosi, ad esempio, al solo invio di comunicazioni promozionali effettuato tramite strumenti automatizzati.

Qualora l'utente si rivolga al servizio clienti, tramite n. verde 800.173.173, per la compilazione del form "Richiedi un preventivo", l'operatore telefonico chiederà di fornire verbalmente il consenso all'Interessato e selezionerà la checkbox "Consenso fornito telefonicamente".

AGGIORNAMENTO PRIVACY POLICY

Il presente documento, pubblicato all'indirizzo costituisce la "Privacy Policy" di questo sito emessa a revisione 1.2, che sarà soggetta ad aggiornamenti periodici.

Dove Siamo old con cartina

Prestiter è una iniziativa di un Gruppo di agenti in attività finanziaria presenti in molte zone d'Italia, con propri uffici. Il personale è altamente qualificato e specializzato in finanziamenti a lavoratori dipendenti e pensionati.

Grazie a Prestiter, ed alla collaborazione della rete agenziale, è possibile ottenere una consulenza per un finanziamento in tutta Italia

Clicca sulla tua regione per conoscere i nostri uffici

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

ItaliaCMS

Domande e Risposte - FAQ

DOMANDE E RISPOSTE - CESSIONE DEL QUINTO

Cos'è la Cessione del Quinto dello Stipendio?
Chi può ottenere la Cessione del Quinto?
Perché scegliere la Cessione del Quinto?
Come avviene il rimborso del prestito?
Quali documenti sono necessari?
Posso utilizzare il prestito come meglio credo?
E' davvero un finanziamento sicuro?
In quante rate posso rimborsare il prestito?
Riepilogando, quali sono i punti di forza?

DOMANDE E RISPOSTE - PRESTITO DELEGA

Che cos'è il Prestito con Delega?
Chi può ottenere un Prestito con Delega?
Perché scegliere il Prestito con Delega?
Come avviene il rimborso del prestito?
Quali documenti sono necessari?
Posso utilizzare il prestito come meglio credo?
Il prestito con delega è un finanziamento sicuro?
In quante rate posso rimborsare il prestito?
Riepilogando, quali sono i punti di forza?

DOMANDE E RISPOSTE - PRESTITI A PENSIONATI

A chi sono riservati i prestiti a pensionati?
Quali sono i requisiti per ottenere il prestito?
Posso utilizzare il prestito come meglio credo?
C'è un'assicurazione a copertura dei rischi?
Riepilogando, quali sono i punti di forza?

DOMANDE E RISPOSTE - RICHIESTA DI PREVENTIVO ONLINE

Cosa succede quanto riempio il modulo online?
Quali sono le tempistiche per l’erogazione?
I miei dati verranno tutelati?


 

DOMANDE E RISPOSTE - CESSIONE DEL QUINTO

Cos'è la Cessione del Quinto dello Stipendio o della Pensione?

La Cessione del Quinto dello Stipendio o della Pensione è una particolare forma di prestito personale non finalizzato, il cui rimborso avviene attraverso la trattenuta della rata sullo stipendio o sulla pensione. Il dipendente o pensionato in sostanza cede al Finanziatore una quota della retribuzione o pensione che maturerà nel futuro per riceverne oggi una somma prontamente disponibile per i propri bisogni. Il finanziamento può avere una durata massima di 120 mesi, pari alle quote cedute. Il Finanziatore riceve pertanto dal lavoratore o pensionato il diritto a richiedere direttamente al datore di lavoro e ente pensionistico la quota corrispondente alla rata di rimborso del finanziamento.

Inizio pagina


Chi può ottenere la Cessione del Quinto?

  • Dipendenti di Enti Statali
    Coloro che lavorano nei vari Ministeri (Ministero del Tesoro, Ministero dell'Istruzione ecc.) e nelle Forze dell'Ordine (Esercito, Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Marina, Aeronautica, Guardia Forestale, ecc.).
  • Dipendenti Pubblici
    Coloro che sono impiegati presso gli enti locali: Comuni, Province, Regioni, ASL, Enti ospedalieri, ...
  • Dipendenti di Aziende Private
  • Pensionati

DIPENDENTI
Possono richiedere il finanziamento i dipendenti che soddisfano dei requisiti minimi: una minima anzianità lavorativa, una busta paga e un’assunzione a tempo indeterminato.

PENSIONATI
Per i pensionati invece è necessario percepire un importo di pensione al di sopra di una certa soglia, da valutarsi caso per caso.

Inizio pagina


Perché scegliere la Cessione del Quinto?

La Cessione del Quinto permette di ottenere un finanziamento per la pianificazione di spese per acquisto di beni di consumo durevoli o non e/o di servizi. La differenza con un prestito tradizionale è che il pagamento delle rate viene effettuato direttamente dall’azienda per la quale si lavora o dall’ente pensionistico dal quale si riceve la pensione.
Il soggetto finanziatore, inoltre, di norma, non necessita di informazioni analitiche sulla situazione finanziaria del nucleo familiare al fine di valutare la concessione del credito. Il presupposto principale per l’accesso al finanziamento è la sussistenza di un rapporto di lavoro o di una posizione pensionistica che dia luogo al pagamento di uno stipendio o di una pensione avente carattere certo e continuativo.

Inizio pagina


 Come avviene il rimborso del prestito?

Niente bollettini o cambiali, sarà il tuo datore di lavoro o il tuo ente previdenziale a trattenere automaticamente la rata dallo stipendio o dalla pensione e rimborsare il prestito.

Inizio pagina


Quali documenti sono necessari?

La Cessione del Quinto è semplice! Per una prima valutazione sono sufficienti: documento di riconoscimento in corso di validità, tessera sanitaria, busta paga/cedolino di pensione. Sarà compito nostro istruire la pratica per sottoporla all'intermediario erogante.

Inizio pagina


Posso utilizzare il prestito come meglio credo?

Puoi utilizzare liberamente il prestito ottenuto! Puoi acquistare l'auto che hai sempre desiderato, rinnovare la tua casa o partire per una crociera oppure estinguere più prestiti in corso e pagare un'unica piccola rata dilazionata nel tempo!

Inoltre non sono richieste fideiussioni, ipoteche o firme aggiuntive. Il tuo lavoro o la tua pensione sono le migliori garanzie!

Inizio pagina


È davvero un finanziamento sicuro?

La Cessione del Quinto dello Stipendio o della Pensione deve essere garantita obbligatoriamente per legge contro il rischio di perdita del posto di lavoro o di premorienza.
Nel caso di cessazione del rapporto di lavoro e di insufficienza del trattamento di quiescenza, la compagnia di assicurazione salda la banca/intermediario che ha finanziato il mutuo nei termini previsti dalle condizioni di polizza ed attiva la surroga nei diritti di credito del finanziatore se prevista dalle condizioni di polizza. Il finanziatore richiede analoghe coperture assicurative anche a fronte della concessione di un finanziamento rimborsabile mediante delegazione.
Nel caso di premorienza, invece, la compagnia di assicurazione salda il debito residuo e non agisce in rivalsa nei confronti degli eredi. Nel caso dei pensionati INPS la garanzia contro i rischi di perdita della vita può essere rilasciata dal fondo di garanzia INPS.
La Cessione del Quinto è regolata dalla legge 180 e dal D.P.R. 895 del 1950 e successive modifiche.

Inizio pagina


In quante rate posso rimborsare il prestito?

Puoi scegliere il numero di rate più consone alle tue esigenze, da 24 a 120 mesi. La durata del finanziamento, concordata tra il cliente e intermediario e definita nel contratto, incide sull’importo della rata. La durata è concordata in mesi corrispondenti alla periodicità delle rate di rimborso; inoltre viene generalmente definita in un certo numero di anni, con decorrenza dal primo mese di avvio del rimborso delle quote da parte del datore di lavoro o ente pensionistico, da un minimo di 2 ad un massimo di 10 anni.

Inizio pagina


Riepilogando, quali sono i punti di forza della Cessione del Quinto?

  • Il tasso d'interesse è fisso.
  • La firma singola, senza necessità di ipoteche, fideiussioni o firma del coniuge.
  • Non occorre motivare la richiesta del finanziamento.
  • La possibilità di rinnovare o integrare altri prestiti in corso.
  • La comodità del pagamento, poiché i versamenti sono effettuati direttamente dal datore di lavoro o dall'ente pensionistico di appartenenza.
  • Le garanzie assicurative a copertura del rischio vita e rischio impiego**.
  • La possibilità di rateizzare da 24 a 120 mesi.

Inizio pagina


DOMANDE E RISPOSTE - PRESTITO DELEGA

Che cos'è il Prestito con Delega?

Il Prestito assistito da Delegazione di Pagamento è un prestito personale non finalizzato, dedicato a lavoratori dipendenti e categorie similari, il cui rimborso avviene in modalità analoghe alla Cessione del Quinto per il tramite del datore di lavoro. Il dipendente, a fronte della concessione di un finanziamento, delega contestualmente il datore di lavoro a trattenere una quota della retribuzione disponendone l’invio in favore del Finanziatore.
Il Prestito con Delega si rende di solito necessario quando è già in corso un finanziamento rimborsabile mediante Cessione del Quinto. La concessione delle delegazioni non è ammessa tuttavia da tutte le amministrazioni pubbliche e private.

Nel caso in cui avessi bisogno di maggiore liquidità, è possibile ottenere simultaneamente una Cessione del Quinto e un Prestito con Delega.

Inizio pagina


Chi può ottenere un Prestito con Delega?

  • Dipendenti Statali
    Coloro che lavorano presso i vari Ministeri (Ministero del Tesoro, Ministero dell'Istruzione, ...) e presso le Forze dell'Ordine e della Difesa (Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza, Esercito, Marina, Aeronautica, Guardia Forestale, ...).

  • Dipendenti Pubblici
    Gli impiegati presso enti locali: Comuni, Province, Regioni, ASL, Enti ospedalieri, ...

  • Dipendenti di Aziende Private
    Possono accedere al finanziamento i Dipendenti di Aziende Private che accettano la Delegazione di Pagamento.

Inizio pagina


Perché scegliere il Prestito con Delega?

Il Prestito con Delega rappresenta una soluzione possibile in presenza di altri prestiti in corso, in caso di necessità di maggiori importi, in quanto è possibile affiancarlo ad una Cessione del Quinto.

Inizio pagina


Come avviene il rimborso del prestito?

Non sono necessari bollettini o cambiali, la tua amministrazione provvederà direttamente a trattenere la rata dal tuo stipendio e versarla per il rimborso.

Inizio pagina


Quali documenti sono necessari?

Il Prestito Delega è facile da ottenere! Presentando l'ultima busta paga, carta d'identità e codice fiscale sarà compito nostro istruire la pratica per sottoporla in valutazione all'intermediario erogante.

Inizio pagina


Posso utilizzare il prestito come meglio credo?

Sicuro! Puoi utilizzare il tuo prestito come vuoi. Puoi comprare l'auto nuova, fare il viaggio che hai sempre sognato, rinnovare l'arredamento di casa, oppure estinguere più prestiti in corso e pagare un'unica piccola rata dilazionata nel tempo!

Inizio pagina


Il Prestito con Delega è un finanziamento sicuro?

Il Prestito con Delega, come la Cessione del Quinto,è accompagnato da garanzie assicurative a copertura del rischio vita e rischio impiego.**

Inizio pagina


In quante rate posso rimborsare il prestito?

Puoi scegliere di rimborsare il prestito con comode rate da 24 fino a 120 mesi.

Inizio pagina


Riepilogando, quali sono i punti di forza del prestito con delega?

  • La possibilità di richiedere il Prestito Delega con soli 6 mesi di anzianità lavorativa.
  • Firma singola, senza necessità di ipoteche, fideiussioni o firma del coniuge.
  • Non occorre motivare la richiesta del finanziamento.
  • Hai la possibilità di rinnovare o integrare altri prestiti in corso.
  • La comodità del pagamento, poiché i versamenti sono effettuati direttamente dal datore di lavoro.
  • Le garanzie assicurative a copertura del rischio vita e rischio impiego**.
  • La possibilità di rateizzare da 24 a 120 mesi.

Inizio pagina


DOMANDE E RISPOSTE - PRESTITI A PENSIONATI

A chi sono riservati i prestiti a pensionati?

Ai pensionati che possiedono alcuni requisiti minimi.

Inizio pagina


Quali sono i requisiti per ottenere il prestito?

È possibile concedere il prestito a chi percepisce una pensione di anzianità INPS o di altri enti previdenziali di importo maggiore al trattamento sociale minimo. Sono accettate anche pensioni di invalidità percepite da almeno sei anni e un mese.

Inizio pagina


Posso utilizzare il prestito come meglio credo?

Certo! Sarai libero di utilizzare il prestito come vuoi: acquistare l'auto nuova, partire per una crociera, rinnovare l'arredamento di casa oppure organizzare il matrimonio di un figlio.

Inizio pagina


C'è un assicurazione a copertura dei rischi?

Sì, il prestito ai pensionati è assicurato contro il rischio vita a tutela del nucleo familiare.

Inizio pagina


Riepilogando, quali sono i punti di forza?

    • Niente sorprese! La rata e il tasso d'interesse rimangono fissi per tutta la durata del prestito.
    • Comodità di pagamento. Puoi scegliere di rimborsare il prestito con rate da 24 fino a 120 mesi.
    • Copertura assicurativa. L'assicurazione sarà attiva contro il rischio vita a tutela del nucleo familiare.
    • Puoi utilizzare il prestito come vuoi! A tutela della riservatezza non ti chiederemo mai come verrà utilizzato il prestito!

**Per la parte assicurativa leggi attentamente l'informativa di prodotto in area trasparenza

 Inizio pagina


DOMANDE E RISPOSTE - RICHIESTA DI PREVENTIVO ONLINE

Cosa succede quanto riempio il modulo online?

Compilare il modulo online dà la possibilità di ricevere una consulenza gratuita e non impegnativa da parte di un nostro Agente incaricato. Non si tratta di una richiesta di prestito ma semplicemente dell'invio di informazioni per valutare la fattibilità del prestito e ricevere un preventivo.

Inizio pagina


Quali sono le tempistiche per l’erogazione?

Verrete ricontattati entro 24 ore dalla compilazione del modulo online o dal rilascio dei dati al nostro Numero Verde. Sarà cura del nostro Agente informarvi sulla tempistica generale dell’iter della pratica.

Inizio pagina


I miei dati verranno tutelati?

I suoi dati verranno trattati nel pieno rispetto della normativa vigente e di quanto indicato nella sezione privacy.

Inizio pagina

Dove Siamo

Prestiter è agente in attività finanziaria specializzato nella Cessione del Quinto per dipendenti e pensionati.
Da oltre 10 anni offriamo ai nostri clienti la possibilità di ottenere una consulenza di finanziamento online, comodamente da casa e da tutta Italia.

Chi Siamo

Prestiter.it Srl è un agente in attività finanziaria.

Informiamo la gentile clientela che Prestiter.it Srl sarà non operativa fino al perfezionamento di un nuovo mandato di agenzia.

Operiamo nel campo dei prestiti personali da oltre 10 anni.

Siamo specializzati nell’offerta di prestiti online e a distanza, offrendo ai nostri clienti la possibilità di ottenere una consulenza comodamente da casa, attraverso il web.
Ti rendiamo facile la vita occupandoci di ogni aspetto del tuo finanziamento, dallo studio di fattibilità all'erogazione.
Grazie alla nostra rete di agenti diffusa su tutto il territorio nazionale, nel caso in cui ci si debba vedere veniamo noi direttamente a casa tua. Comodo, no?

Offriamo un’ampia gamma di prodotti, con prestiti personali per Dipendenti Pubblici, Dipendenti di Aziende Private e Pensionati.

Garantire il miglior livello di servizio è la nostra missione!
Il nostro team altamente efficiente offre risposte celeri e puntuali. L’organizzazione interna, la preparazione dello staff e un’infrastruttura software all’avanguardia ci permettono di gestire al meglio le relazioni con i nostri clienti.

I nostri valori:

  • Crediamo nelle Persone: pensiamo all'Azienda come una magica combinazione dei sogni, della professionalità, della vita dei nostri colleghi.
  • Crediamo nell'Eccellenza: lavoriamo ogni giorno per migliorarci. Il tuo parere sul nostro servizio è di grande valore: inviaci opinioni e suggerimenti.
  • Crediamo nella Sostenibilità: crediamo nelle cose vere, nella terra, nel lavoro. Crediamo nel rispetto, la chiave per il futuro del Paese a vantaggio dei nostri figli.

Riferimenti societari

Prestiter.it Srl
Sede legale in Via De Gasperi, 2 - 86039 Termoli (CB)
P.iva 01542900707 Nr. REA CB-116399
N° iscrizione elenco agenti OAM A3056
N° iscrizione RUI sez. E000276223
Cap. sociale: 10.000 €
Responsabile privacy: Rappresentate legale p.t.
tel: 0875-711721, fax: 0875-711735
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: pec prestiter

Hai bisogno di aiuto?

Vuoi maggiori informazioni sui nostri prestiti? Visita le FAQ o contattaci.

Numero Verde Prestiter

Prestiter offre finanziamenti con Cessione del Quinto e Prestito Delega a Dipendenti e Pensionati, in tutta Italia.