Mercoledì, 10 Giugno 2015

Vacanze estive: 5 idee per intrattenere i bambini

Tempo d'estate. E di scuole chiuse. 
Ecco 5 semplici idee per intrattenere i bambini durante le vacanze.

Come tutti gli anni con la fine della scuola i genitori si trovano di fronte ad una fatidica domanda: come intrattenere i bambini durante le vacanze?

I campi estivi attivati presso molte città risultano spesso troppo cari o privi di quei contenuti formativi di cui i ragazzi necessitano costantemente. Ma niente paura! A parte qualche ansia iniziale, in particolare per i piccoli più esuberanti, esistono diverse attività low cost che possono essere svolte durante i mesi estivi.

Vacanze Estive Attivita Bambini

1) Aiutare nonni e genitori nei lavoretti domestici

I bambini traggono divertimento da ogni cosa, basta porla nel modo giusto. È dunque possibile sfruttare questa naturale propensione per coinvolgerli in qualche lavoro domestico, con la supervisione di un adulto.

Si possono stabilire semplici ricompense per ogni compito svolto, ad esempio scegliere cosa la famiglia mangerà per dessert. Oppure potete rendere le pulizie più piacevoli accendendo lo stereo e approfittandone per ballare e cantare insieme

Ovviamente assegnate ai più piccini i lavori meno pericolosi, come spolverare o asciugare le stoviglie, e preferite detergenti naturali. Il tempo verrà impiegato con attività divertenti, utili e istruttive. E con un pizzico di fortuna le camerette conosceranno magicamente un po' di ordine!

2) Visitare musei

È importante coltivare la cultura sin dalla tenera età, quando i bambini hanno tanta voglia di conoscere e ogni scoperta è fonte di entusiasmo.

Visitare i musei o i centri culturali della propria città è un'ottima modalità per trascorrere le afose giornate estive, cogliendo l'occasione per approfondire le nozioni imparate a scuola e ampliare il proprio bagaglio di conoscenze. Molti musei organizzano giornate a tema ed eventi speciali: approfittatene!

3) Visitare parchi e orti botanici

L'ideale è trascorrere quanto più tempo possibile all'aria aperta, preferibilmente al mare o in montagna. Ma anche in città si possono organizzare gite per trascorrere ore piacevoli presso i parchi o gli orti botanici.

Per rendere la visita ancora più istruttiva, guidate i piccoli verso la conoscenza delle specie di piante, facendo scoprire loro i fiori e gli alberi che popolano il nostro territorio. 

4) Conoscere gli animali visitando una fattoria

Gli animali sono una grande passione di grandi e piccini. Tuttavia spesso i piccoli che vivono in città non hanno mai visto i tipici animali della fattoria, se non in televisione.

Capire da dove vengono il latte o le uova e scoprire i meccanismi della natura non può che essere utile, oltre che divertente.

5) Praticare sport

Lo sport è un'attività ideale per trascorrere ore in allegria, con benefici sia fisici che dal punto di vista della socializzazione. Si possono organizzare partite di calcio o pallavolo tra piccoli, ma anche grandi contro piccoli, coinvolgendo amici e parenti in veri e propri tornei, con tanto di medaglie e coppe per i vincitori.

E alla fine, come premio, un bel gelato fresco da mangiare tutti insieme.

Letto 2258 volte Ultima modifica il Venerdì, 19 Giugno 2015 15:39
« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

Hai bisogno di aiuto?

Vuoi maggiori informazioni sui nostri prestiti? Visita le FAQ o contattaci.

Numero Verde Prestiter

Prestiter offre finanziamenti con Cessione del Quinto e Prestito Delega a Dipendenti e Pensionati, in tutta Italia.