Mercoledì, 18 Giugno 2014

Casa dolce casa... anche in condominio!

Vivere bene in condominio non è sempre semplice. Occorrono pazienza, educazione e tolleranza.
Ma piccoli accorgimenti posso aiutarci a rendere le cose più facili e vivere in pace con i nostri vicini!

Vivere bene in condominio

1 - L'importante è il rispetto

Il rumore molesto va evitato la notte e nel primo pomeriggio (in genere dalle 14 alle 16).
Accendete gli elettrodomestici e fate eventuali lavori solo negli orari consentiti dal regolamento condominiale, anche per non incorrere in sanzioni.
Se rientrate in casa tardi, toglietevi le scarpe. E se siete festaioli di natura, non fate baldoria fino all'alba: i vostri vicini potrebbero giustamente risentirsene, specie se devono svegliarsi presto la mattina.
Tenete sotto controllo il volume di televisione e stereo. Se amate il volume alto, potete utilizzare delle cuffie: ce ne sono alcune di altissima qualità che vi permetteranno di apprezzare al meglio i vostri album e programmi preferiti!
Attenzione anche ai bambini. Metteteli a giocare in una stanza che non confini direttamente con la camera da letto dei vostri vicini, se possibile. Date il buon esempio e insegnate loro il rispetto, evidando urla e rumori eccessivi, ne guadagnerà anche la loro educazione.

2 - Gli animali domestici

Particolare attenzione va riservata alla cura e all'educazione degli animali domestici. Se avete un cane, non lasciatelo troppe ore in casa da solo. Oltre ad annoiarsi e combinare potenziali disastri, sicuramente abbaierà, disturbando la quiete pubblica.
Questo non vuol dire rinunciare ad avere un amico a quattro zampe, ma sicuramente ricorrere a strategie valide. Ad esempio, potete portarlo a fare una bella corsa la mattina presto, in modo che si sfoghi e rimanga calmo e tranquillo quando non ci siete.

3 - Terrazze e balconi

Avete la fortuna di avere un balcone grande o una terrazza? Ecco cosa non fare: non accendete il barbecue troppo spesso, perché il fumo e gli odori potrebbero infastidire i vicini. Agite con moderazione e buon senso per non avere problemi e reclami.
Innaffiate le piante e i fiori con un innaffiatoio o una caraffa, senza utilizzare canne o tubi avvolgibili. Ciò impedirà che l'acqua defluisca ai piani sottostanti.
Raccogliete sempre le foglie secche e tagliate i rami che fuoriescono dalla ringhiera.
Quando sbattete i tappeti, fatelo nel lato del condominio non confinante con altre abitazioni: non è piacevole avere in casa la polvere e la sporcizia dell'appartamento del piano di sopra.

4 - Gli spazi comuni

Come comportarsi con il garage e gli spazi comuni? Utilizzateli con criterio.
Parcheggiate con cura e non invadete gli spazi altrui.
Quando i bambini giocano in cortile, educateli a non schiamazzare, perché lo spazio è di tutti.
Raccogliete infine sempre i rifiuti.

5 - Il buon senso prima di tutto

Anche se le regole sono tante e sembrano difficili da mantenere, non preoccupatevi. L'importante è agire con criterio e non ledere la libertà altrui.
In caso di problemi, poi, potete sempre contattare l'amministratore di condominio.

E ricordate: un "buongiorno" in più scambiato per le scale aiuterà tantissimo a migliorare l'armonia condominiale!

 

Letto 2453 volte Ultima modifica il Mercoledì, 18 Giugno 2014 09:43
« Giugno 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Hai bisogno di aiuto?

Vuoi maggiori informazioni sui nostri prestiti? Visita le FAQ o contattaci.

Numero Verde Prestiter

Prestiter offre finanziamenti con Cessione del Quinto e Prestito Delega a Dipendenti e Pensionati, in tutta Italia.